Io ero Anto

…volevo abbracciarvi con la mente, voi e Anto; perché io ero Anto e mille volte ho provato a rialzarmi e mille sono caduta e nulla potevano sapere i miei e chi mi stava attorno. Anzi ho voluto proteggerli, soprattutto i miei genitori, da un male che credevo di poter gestire. Leggi tutto…